Partager
Versione stampabileSend by email

Current Size: 100%

Forte Nazionale

"UN PUNTO DI RIFERIMENTO PER LE IMBARCAZIONI MEDIEVALI"

L'isolotto dell'Islet, sul quale si trova il Forte Nazionale, fungeva da riferimento per le imbarcazioni nel Medioevo. Nel 1689, Luigi XIV decise di edificarvi un bastione difensivo contro gli attacchi inglesi. I progetti portano la firma di Vauban mentre i lavori vennero diretti dall'ingegnere Siméon Garangeau.

 

Nel corso del tempo il forte ha cambiato diversi nomi: Forte Repubblicano durante la Rivoluzione, Forte Imperiale durante il regno di Napoleone I, Forte Reale durante la Restaurazione, nuovamente Forte Imperiale dal 1852 al 1870 e, infine, Forte Nazionale.

 

Il forte è classificato come monumento storico dal 1906.