Partager
Versione stampabileSend by email

Current Size: 100%

Escursioni

Creato come strumento di lotta contro il contrabbando nel 1791, il sentiero GR 34 permette di procedere lungo la costa controllando ogni baia e avvistando ogni avanzata dal mare.

 

Dalle dighe dei polder della baia di Mont Saint-Michel fino alle distese paludose della penisola di Guérande, questo sentiero si snoda lungo le magnifiche coste bretoni: la Côte d'Emeraude ("Costa di Smeraldo"), la Granit Rose ("Granito Rosa"), le ria, le dune, le spiagge, le punte rocciose, la costa selvaggia e le paludi con la ricchezza della loro flora e della loro fauna.

 

Grazie al sole e ai suoi riflessi sull'acqua, al soffio del vento e agli spruzzi del mare, lo spirito della Bretagna accompagnerà ed esalterà l'itinerario, che si tratti di due ore o di due mesi di autentiche boccate di aria pura.

 

Il sentiero GR34 costeggia Saint-Malo e conduce alla scoperta del litorale di tutta la Côte d'Emeraude, dalla baia di Cancale fino a Dinard, passando per la diga sul Rance.